Rivoluzione MePA: Rischio decadimento abilitazione

Pubblicato il Pubblicato in News dal Portale acquistinretepa
E' tempo di rivoluzione per il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), e una riorganizzazione radicale è ormai imminente!

Due nuovi Bandi, uno dedicato ai Beni, l'altro dedicato ai Servizi sostituiranno tutti i Bandi di Beni e Servizi attualmente attivi.
L'operazione di transizione dai vecchi ai nuovi bandi verrà realizzata con le seguenti tempistiche:

- 18 agosto 2017 - Scadenza dei bandi vigenti. L'attuale scadenza fissata per il 15 luglio verrà difatti prorogata sino al 18 agosto p.v.

- dal 18 al 25 agosto 2017 - Il sistema di e-procurement sarà operativo con le seguenti limitazioni:

  • i fornitori non potranno aggiornare le offerte a catalogo MePA;
  • le PA non potranno attivare nuove procedure di acquisto MePA;

fornitori e PA potranno gestire e concludere SOLO le procedure di acquisto già avviate sul MePA

- 26 e 27 agosto 2017- Il sistema di eProcurement non sarà disponibile per consentire le attività di migrazione dei cataloghi

- 28 agosto 2017 - Il sistema sarà disponibile con i Nuovi bandi di Beni e Servizi

 

Cosa succede per le imprese abilitate?

Imprese che effettuano la preabilitazione entro il 18 agosto

I fornitori che avranno effettuato la procedura di pre-abilitazione entro il 18 agosto non dovranno effettuare nessuna attività per la migrazione dei Cataloghi: al momento della riapertura del sistema il 28 agosto con i nuovi bandi, potranno pertanto riprendere ad operare sul MePA, sulla base della pre-abilitazione già conseguita, in assoluta continuità.

Imprese che NON effettuano la preabilitazione entro il 18 agosto

I Fornitori che NON avranno effettuato la procedura di pre-abilitazione entro il 18 agosto, se intenderanno continuare ad operare sul MePA, al momento della riapertura del sistema dovranno effettuare la richiesta di una nuova abilitazione.

MePAnet offre, come sempre, il supporto per aiutarti in tale procedura, verrà proposto un prezzo speciale per richieste entro il 25 Luglio 2017. 

Chiamaci allo 081 362 9464
o lascia i tuoi dati e ti ricontatteremo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *